miart 2022

 

miart – fiera internazionale d’arte moderna e contemporanea di Milano – è la manifestazione fieristica che presenta la più ampia offerta cronologica in Italia, proponendo a un ampio pubblico di collezionisti italiani e internazionali la possibilità di scoprire capolavori dai primi del Novecento fino alle creazioni delle ultime generazioni.

 

L’obiettivo per la 26° edizione è dare il via ad una nuova fase: al primo movimento di una possibile sinfonia. Primo movimento rappresenta non solo l’inizio di una forma musicale in più parti, ma anche un desiderio di accelerazione per un settore che oggi, dopo la positiva stagione autunnale di fiere internazionali, si sente pronta ad allungare il passo e a fare un salto in avanti. 

Le sezioni di miart

Established

La sezione principale di miart ospiterà, per la prima volta insieme, gallerie che presentano i linguaggi della più stretta contemporaneità e gallerie che presentano opere realizzate nel corso del XX secolo, proponendo una selezione che spazia dai maestri dell’arte moderna alle produzioni nuove e recenti. In questa sezione miart accetterà anche application da parte di gallerie attive nel settore del design da collezione e d’autore, con una particolare attenzione alle relazioni tra arte visiva e arti applicate e sulla natura progettuale della proposta espositiva. Tutte le candidature saranno vagliate dal comitato di selezione e tutti i progetti proposti saranno quindi approvati ed eventualmente editati da un team dedicato con l’obiettivo di presentare un mix coerente e ordinato, favorendo il dialogo tra gallerie e tra artisti, onorando la tradizione e allo stesso tempo guardando con audacia al futuro.

Decades

Sezione che esplora la storia del XX secolo in una scansione per decenni. Ciascuno stand presenta – con una mostra monografica o tematica – un momento chiave che ha marcato il decennio in questione, in una successione dagli anni '10 del secolo scorso agli anni ’10 del Duemila.

A cura di:
Alberto Salvadori, Direttore, ICA, Milano

Emergent

Sezione riservata alle gallerie con un'attività espositiva focalizzata sulla promozione delle generazioni più recenti di artisti.

A cura di:
Attilia Fattori Franchini, Curatrice Indipendente, Vienna

Team



Claudia Ciaccio, ZERO…, Milano
Alice Conconi, ANDREW KREPS, New York
Patrice Cotensin, LELONG & CO., Parigi - New York
Peter Kilchmann, PETER KILCHMANN, Zurigo
Florian Lüdde, CHERTLÜDDE, Berlino
Gió Marconi, GIÓ MARCONI, Milano
Ruggero Montrasio, MONTRASIO ARTE, Milano – Monza